Indirizzo: Piazza Martiri Partigiani, 8     Telefono: +39.019.55.40.35     Fax: +39.019.55.56.51     Email: protocollo@pec.comune.cengio.sv.it     P.IVA: 00338220098

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Zucca in Piazza 2022

Ottobre 14 @ 20:00 - Ottobre 16 @ 23:30

Pronti per la 18° edizione di “ZuccaInPiazza”

Appuntamento dal 14 al 16 ottobre 2022 nel “Borgo della Zucca” della frazione Rocchetta di Cengio per la festa organizzata dalla Condotta Slow Food Alta Valle Bormida e la Associazione Produttori e Trasformatori della zucca di Rocchetta.

La festa dedicata alla Zucca di Rocchetta taglia il traguardo della diciottesima edizione e punta su un programma che focalizza l’attenzione sui temi della difesa della biodiversità e della sostenibilità.

Un appuntamento molto atteso per festeggiare questa straordinaria cucurbita, l’unica ad essere dotata di una carta di Identità, che ne certifica la provenienza e le caratteristiche. Ma protagonisti della festa insieme alla Zucca di Rocchetta saranno anche i prodotti della Valle Bormida, ed in particolare i produttori del Mercato della Terra, e dell’Arca del Gusto, che animeranno un ricco e coloratissimo mercato di prodotti di eccellenza.

Anche in questa edizione saranno protagonisti molti ospiti/testimonial, a partire da Eleonora Matarrese alias “La Cuoca Selvatica”, Luciano Bertello “icona della cultura culinaria piemontese”, Clelia Vivalda Chef, Renata Cantamessa alias “Fata Zucchina” e Claudio Porchia, Presidente de” I Ristoranti della Tavolozza”.

Ecco nel dettaglio il programma, che inizierà Venerdì 14 alle ore 20.00 con un singolare amarcord, sulle “nozze nel Borgo” e per ricordare “Eugenio” un imprenditore prematuramente scomparso.

Sabato 15 alle 8,30 timbratura tele 12° concorso di pittura estemporanea e nel primo pomeriggio il tradizionale rito della pesatura, piombatura e registrazione Zucche di Rocchetta, che rimarranno esposte fino a domenica sera.

ore 19,30 – presso il PalaZucca “A cena con la Cuoca Selvatica”
Claudio Porchia e Eleonora Matarrese, esperta della cucina con le erbe spontanee fra una portata e l’altra parlerà del suo ultimo libro. Il menù sarà socializzato sui social e inviato a chi lo richiede, si baserà sulla ricerca gastronomica sul foraging, mettendo in luce tipicità locali e stagionali e presentando prodotti unici dai sapori originali e distintivi.
Prenotazioni entro Mercoledì 12. Gianpietro cell. 347 5946213

Domenica 16. A partire dalle ore 9.00-Esposizione e vendita prodotti enogastronomici di qualità in collaborazione con il “Mercato della Terra” di Cairo Montenotte e i Produttori di Buone Terre.
Alle ore 9,15: Passeggiata con la “Cuoca Selvatica”, tra erbe selvatiche nel Borgo della Zucca.
Eleonora Matarrese esperta di etnobotanica e fitoalimurgia, farà scoprire e conoscere l’uso delle specie vegetali ancora presenti sul nostro territorio.
La partecipazione è gratuita ma è richiesta la prenotazione entro venerdì 14 al n°3475946213

Alle ore 10,45 Luciano Bertello presenta il suo libro “Piccola storia dei tajarin”
Il celebre piatto piemontese è il pretesto che spinge l’autore a narrare la storia gastronomica della Langa, territorio un tempo povero e maledetto raccontato da Beppe Fenoglio nella Malora.
Conduce Claudio Porchia, giornalista enogastronomico

Alle 12.00 Pranzo nel PalaZucca, con menù alla carta con piatti tradizionali realizzati con la regina della festa, la Zucca di Rocchetta e il Moco delle valli della Bormida.
Prenotazioni al 3475946213 (disponibile codice QR per menu digitale)

Alle 14,30 in Piazza 4 Novembre, esibizione Scuola di danza “Scarpette Rosse” di Cengio. Alle 15 “Piccole mani in Zucca” iniziativa didattica a cura della Condotta Slow Food, rivolta ai bambini e i loro genitori con creazione e realizzazione di una ricetta con la zucca di Rocchetta e Il Moco con la chef Clelia Vivalda *Evento gratuito con prenotazioni al 3471180930
Dalle 16,40 Presentazione del libro “Cappuccetto Green” curato da Renata Cantamessa alias Fata Zucchina (Giornalista e Divulgatrice agroalimentare). Il libro, che vede il Moco e la Zucca di Rocchetta come protagonisti delle favole, si propone di raccogliere fondi a favore della ricerca sui tumori pediatrici.
Già dal mattino saranno presenti i giochi del maestro Trottolaio di Roccavignale e per tutto il pomeriggio si svolgerà la “Gran Castagnata con i maestri caldarrostai”. Immancabile, come vuole la tradizione, la Farinata cotta in forno a legna con farina di Mochi macinata a pietra dal Molino Moretti e altre delizie della cucina di strada.
Alle ore 18 la premiazione 12° Concorso di Pittura Estemporanea e i soci produttori della Zucca di Rocchetta e dalle ore 19 sempre presso il PalaZucca la cena di chiusura della festa.
Nella giornata di domenica sarà disponibile un Bus Navetta gratuito da Cengio capoluogo al Borgo della Zucca.

Per info visitare il sito www.lazuccadirocchetta.it o chiamare 347 5946213

 

Dettagli

Inizio:
Ottobre 14 @ 20:00
Fine:
Ottobre 16 @ 23:30
Sito web:
http://www.lazuccadirocchetta.it/

Luogo

Piazza IV Novembre (Rocchetta di Cengio)
Piazza IV Novembre, Bormida-Genepro, Cengio SV
Cengio, Savona 17056 Italia
+ Google Maps
Torna all'inizio dei contenuti